Come evitare che il gatto siamese graffi i mobili

Come evitare che il gatto siamese graffi i mobili

Se il vostro nuovo divano sembra un po’ strappato da quando avete adottato un gatto siamese, il vostro amico peloso potrebbe avere qualcosa a che fare con questo! Graffiare i mobili è un modo in cui i gatti siamesi fanno esercizio, si sgranchiscono e tagliano le vecchie unghie.

Tuttavia, ci sono diversi modi per addestrare i gatti siamesi a stare alla larga dai mobili. Continuate a leggere per saperne di più:

Perché i gatti siamesi graffiano i mobili?

Il tuo gatto siamese può graffiare e causare notevoli danni ai mobili, alla moquette e alle tende. Ecco alcune delle ragioni principali dietro l’amore del tuo gatto siamese per graffiare i mobili:

Grooming

I gatti hanno un istinto naturale per affilare le unghie e sbarazzarsi dei vecchi pezzi di artiglio. Graffiare è un’opportunità per i gatti di dissipare tutte le energie del micio. Secondo le ricerche, i gatti passano circa la metà della loro vita a pulirsi, il che rende il graffiare una parte importante del loro stile di vita.

Giocare

Graffiare è un’attività divertente per i felini e un modo per loro di fare un po’ di esercizio tanto necessario. I giovani gattini tendono a lasciarsi trasportare e non si fermano finché non sono esausti. Graffiare aiuta lo sviluppo cerebrale nei gatti siamesi e affina il loro istinto di caccia.

In calore

Se il vostro gatto adulto si gratta molto, potrebbe essere un segno che è in calore. Come la maggior parte degli esseri viventi, anche i gatti desiderano stare con un partner. Quando è in calore, potresti trovare il tuo gatto che cerca di graffiare le tue tende nel tentativo di uscire.

Marcare il territorio

I gatti sono animali territoriali. Graffiare li aiuta a marcare il territorio come proprio. I cuscinetti delle zampe dei gatti hanno ghiandole odorose note come feromoni. Pertanto, quando il vostro siamese graffia qualcosa, potrebbe non solo lasciare segni di artigli sui mobili ma anche il suo odore per delimitare il suo territorio.

Stretching ed esercizio fisico

L’attività fisica è essenziale per mantenere un gatto in forma. Avrete sicuramente osservato il vostro gatto fare stretching durante il giorno. Graffiare allunga anche i loro legamenti e li aiuta a sentirsi bene.

Come evitare che il tuo gatto siamese graffi i tuoi mobili?

Graffiare è un comportamento normale del gatto importante per la pulizia, l’esercizio e la marcatura del territorio. Poiché i gatti sono animali, non hanno naturalmente la percezione del giusto e dello sbagliato. Tutto ciò a cui pensano è soddisfare i loro bisogni.

È meglio fornire al vostro amico felino qualcosa da graffiare, in modo da distoglierlo dal graffiare i vostri mobili costosi. Ecco alcuni consigli da tenere a mente:

Compra un palo tiragraffi

Un palo tiragraffi è un modo provato e testato per salvaguardare i tuoi mobili. Potete comprarne uno in un negozio di animali o farvelo da soli a casa.

Assicuratevi che il palo che comprate sia abbastanza alto, anche se il vostro animale è ancora un gattino. È probabile che cresca in fretta, ecco perché avete bisogno di un palo tiragraffi che sia abbastanza alto da permettere a un felino adulto di allungarsi correttamente.

È importante che il palo sia abbastanza robusto in modo che un gatto di 10-15 libbre possa tirarci sopra vigorosamente senza il pericolo di rovesciarsi. Puoi scegliere di comprare più di un palo e tenerlo in posti diversi della casa.

Scegli il materiale giusto

I pali tiragraffi sono disponibili in vari materiali e design, il che può rendere difficile scegliere quello giusto. Assicuratevi che il palo che comprate sia coperto da un tessuto a trama grossa che renda evidenti i danni, come il sisal.

I gatti siamesi sono naturalmente attratti da superfici strutturate che rendono visibili i danni dei graffi. Poter vedere i loro graffi rafforza le abitudini di marcatura del territorio dei gatti. Il materiale grossolano permette ai gatti di avere una buona presa perché ha la giusta consistenza e resistenza.

Posiziona i tiragraffi in modo strategico

Tieni i tiragraffi nei posti della casa dove il tuo amico peloso preferisce uscire, come vicino alle finestre o nel soggiorno. I gatti tendono anche a graffiare quando si svegliano da un pisolino, quindi è una buona idea tenere il tiragraffi vicino alla loro zona notte.

Dato che i gatti siamesi graffiano per marcare il loro territorio, metti il tiragraffi dove è abbastanza visibile. Se il tuo gatto ha graffiato il tuo divano, assicurati di posizionare il palo di fronte all’area che ha graffiato per aiutarlo a cambiare facilmente.

Introduci il tuo gatto al palo

E’ possibile che il tuo gatto siamese ignori semplicemente il tiragraffi che gli hai regalato. Il modo migliore per introdurlo è giocarci intorno. Puoi usare una luce laser o una canna da pesca giocattolo per aiutarlo a notare il tiragraffi e ad usarlo.

Un’altra buona idea è quella di strofinare dell’erba gatta sul tiragraffi per i primi giorni in modo che il tuo gatto sia tentato di esaminarlo. Assicurati di non portare il tuo gatto al palo e cercare di strofinarci le zampe. Questo potrebbe provocare una risposta di stress e indurlo ad evitare del tutto il palo.

Rendi i tuoi mobili poco attraenti

Per scoraggiare il tuo gatto dal graffiare i tuoi mobili, è vitale ridurre il loro fascino. Puoi avvolgere un lenzuolo intorno alla parte graffiata del divano per rendergli impossibile passare sotto per graffiare.

Per le aree più piccole, puoi scegliere di attaccare un nastro biadesivo. Il tuo gatto siamese probabilmente non gradirà che le sue zampe si attacchino alla superficie, dissuadendolo efficacemente dal graffiare i tuoi mobili. Una volta che il tuo felino si è abituato al tiragraffi, puoi sbarazzarti dei rivestimenti sui tuoi mobili.

Addestra il tuo gatto

Usare il rinforzo positivo è un metodo efficace per addestrare il tuo gatto a usare i tiragraffi. Questo implica semplicemente che se volete che il vostro animale domestico ripeta un comportamento, premiatelo.

Quando vedete il vostro gatto siamese usare il tiragraffi, distribuite qualche bocconcino per fargli sapere che sta facendo la cosa giusta. Assicurati di ricompensare immediatamente in modo che il tuo gatto sappia a cosa serve.

Puoi anche usare una bacchetta giocattolo per far usare al tuo gatto il tiragraffi. Comincia a giocare con il giocattolo a breve distanza dal palo. Quando il tuo felino inizia a giocare, muovi la bacchetta in modo che l’estremità penzoli sopra il palo. È probabile che il tuo gatto si imbatta nel materiale ruvido per graffiare e si adatti rapidamente.

The Don’ts

Ottenere un palo tiragraffi per scoraggiare il tuo gatto dal graffiare i mobili può essere un’idea semplice, ma può richiedere un po’ di allenamento. Già che ci sei, assicurati di non farlo:

Portare il gatto al palo

Non fate l’errore di portare il gatto al tiragraffi e di fargli usare fisicamente le zampe per graffiarlo. Questo può sconfiggere lo scopo spaventando il tuo amico peloso. Come risultato, potrebbe astenersi dall’usare il tiragraffi completamente e potrebbe anche iniziare ad evitarti.

Buttare via un vecchio tiragraffi

Non buttare via il tiragraffi preferito del tuo gatto quando si consuma. Infatti, i gatti amano gli oggetti strappati e tagliuzzati perché è più facile per loro scavare i loro artigli nella superficie. I tiragraffi usati sono anche più attraenti per loro perché hanno un aspetto e un odore familiare.

Declaw Your Cat

La American Society for the Prevention of Cruelty to Animals (ASPCA) è rigorosamente contro la declavizzazione dei gatti. Non deve essere usato come un rimedio comportamentale, non importa quanto sia testardo il vostro animale.

I gatti sono naturalmente inclini ad allungare e affilare i loro artigli. Farli togliere è come un’amputazione. La declavizzazione non è solo dolorosa per il tuo gatto, ma può risultare in problemi per tutta la vita nel camminare e nel bilanciarsi.

Un’alternativa è comprare calze per gatti o cappucci morbidi per le unghie se non sei in grado di addestrare il tuo gatto. Questi limiteranno i danni quando il gatto graffia i mobili.

Pensieri finali

I gatti siamesi amano graffiare proprio come la maggior parte delle altre razze. Sono creature giocose che amano l’attività fisica. La buona notizia è che sono intelligenti e possono essere addestrati ad astenersi dal graffiare i mobili e ad usare invece i tiragraffi.

I gatti siamesi sono animali amichevoli, il che rende facile addestrarli correttamente. Usate dell’erba gatta sui tiragraffi o giocate con il vostro amico peloso vicino al palo per aiutarlo a notarlo. Se il tuo gatto continua a graffiare i tuoi mobili, usa un lenzuolo da avvolgere intorno ad essi finché non passa completamente ai tiragraffi.