Come posso decidere se un gatto siamese è giusto per me?

Come posso decidere se un gatto siamese è giusto per me?

Il gatto siamese è una delle razze di gatti più rare e più antiche che si possano trovare oggi. Con una storia di più di dieci secoli, si può sapere che i gatti siamesi erano considerati sacri in Thailandia. Quando si sono trasferiti negli Stati Uniti come reali, molte persone desideravano possederlo per la sua eleganza, l’aspetto unico e i profondi occhi blu. I gatti sono molto intelligenti, vocali ed esigenti, e quando si decide di prendere un gatto siamese per se stessi, è necessario considerare se il gatto siamese è giusto per voi.

Mentre un gatto siamese è un grande animale domestico per la maggior parte dei proprietari, non è ancora un animale domestico per tutti. Un gatto siamese spesso non è la scelta giusta per i genitori che non possono dare tempo e attenzione al loro gatto siamese ogni giorno.

Questo post condivide alcune informazioni interessanti sul gatto siamese che vi aiuteranno a capire come potete decidere se un gatto siamese è giusto per voi.

Come si considera la proprietà di un gatto siamese

Come si considera la proprietà di un gatto siamese, è necessario considerare le seguenti cose che vi aiuteranno a decidere se un gatto siamese è giusto per voi.

Saperne di più sui tratti positivi del gatto

Ci sono molte cose che si possono già sapere sull’aspetto di un gatto siamese. Sono eleganti, hanno bellissimi occhi blu con diverse variazioni di colore, e il loro mantello non richiede molta cura. Ma a parte l’aspetto fisico, c’è molto di più che bisogna sapere sui gatti siamesi.

Sono affettuosi e amorevoli. Un gatto siamese amerebbe passare del tempo con voi e godersi la vostra compagnia mentre guardate il vostro programma televisivo preferito e non gli dispiace salire sul letto con voi di notte. I gatti siamesi sono fantastici con i bambini, ma tu come adulto devi assicurarti di supervisionare sempre i tuoi figli piccoli quando sono con il tuo animale.

Considerazioni quando hai un altro animale in casa

Hai un altro gatto in casa? O un cane?

Non preoccupatevi.

I gatti siamesi spesso vanno d’accordo con altri animali domestici, compresi cani e gatti. Infatti, i gatti siamesi sono di solito grandi con gli estranei. Tutto ciò di cui hanno bisogno è attenzione e compagnia, e di solito è meglio adottare un gatto siamese in coppia. Ma se avete già degli animali in casa, sappiate che il vostro nuovo gatto siamese andrà d’accordo, soprattutto se l’altro animale condivide la stessa personalità del vostro siamese.

Inoltre, se volevate avere un cane come animale domestico, ma non avete potuto adottarne uno (per qualsiasi motivo), considerate l’adozione di un gatto siamese. Condividono attributi simili a quelli di un cane e, con il tempo, puoi anche insegnargli a giocare a riporto.

Attenzione ai loro problemi di salute

I gatti siamesi sono di razza pura; sono a maggior rischio di diverse condizioni di salute. Alcune delle condizioni di salute a cui il tuo gatto siamese può essere soggetto includono le seguenti.

Malattie dentali

Alcuni gatti di solito non sono molto bravi a prendersi cura della loro salute dentale, e un gatto siamese è uno di loro. Così, i problemi dentali sono molto comuni tra questa razza di gatti. Mentre di solito inizia con depositi di residui di cibo, col tempo si indurisce e forma il tartaro, che può portare a gravi infezioni dentali. In alcuni casi, le infezioni dentali croniche possono far perdere i denti al gatto siamese e possono anche danneggiare i suoi organi interni.

Infezioni batteriche e virali

Di solito, i gatti siamesi hanno un sistema immunitario indebolito, che li rende più vulnerabili alle infezioni batteriche e virali. Quando si considera di prendere un gatto siamese per se stessi, è una buona idea sapere che è possibile prevenire diverse infezioni attraverso la vaccinazione. A seconda della loro età e di altri fattori di rischio basati sul loro stile di vita, controlla con il tuo veterinario e vai per l’immunizzazione del tuo gatto siamese per prevenire diversi tipi di infezioni.

Megaesofago

Quando il tuo gatto siamese mangia il cibo, questo arriva allo stomaco attraverso la contrazione di un tubo conosciuto come esofago. Tuttavia, c’è una condizione medica per cui l’esofago si allunga. Di conseguenza, il cibo non arriva allo stomaco, ma rimane nell’esofago dell’animale. Questo tipo di condizione gastrointestinale è molto comune tra i gatti siamesi.

Diverse altre condizioni di salute sono comuni tra i gatti siamesi, tra cui ansia da separazione e depressione, sindrome da iperestesia felina, atrofia della retina, e alcuni tipi di cancro, quindi assicurati di dare abbastanza considerazione a tutte queste condizioni di salute prima di adottarne uno per te.

Impara di più sulla razza

Potresti già conoscere l’aspetto fisico, i tratti positivi e le condizioni di salute di un gatto siamese, ma devi anche conoscere alcuni dettagli specifici della razza. Solo quando avrai informazioni complete su tutti gli aspetti della personalità di un gatto siamese potrai capire se un gatto siamese è giusto per te.

I gatti siamesi sono diversi dalle altre razze

I gatti sono solitamente più calmi e amano dormire molto. Se stai cercando un gatto accomodante che non chiede molta attenzione, allora un gatto siamese non fa per te. I gatti siamesi sono attivi, e possederne uno è molto simile a possedere un cane. Hanno bisogno di uscire spesso e di passare molto tempo con voi. Se non gli dai abbastanza tempo e attenzione, sono inclini alla depressione e all’ansia.

Inoltre, un gatto siamese è curioso, volitivo e intelligente. Quando un gatto siamese decide di fare qualcosa, lo farà comunque, indipendentemente dalle conseguenze, un tratto di comportamento che non si trova comunemente tra altri tipi di gatti.

Tuttavia, poiché i gatti siamesi sono intelligenti e sono spesso fissati nel loro modo di fare le cose, possono essere difficili da addestrare, a differenza di un cane. Inoltre, sono molto curiosi, e una volta che li portate a casa, potete aspettarvi che si aggroviglino nei fili e si arrampichino sugli scaffali. Quindi, prima di prendere un gatto siamese, assicuratevi che la vostra casa sia sicura per il nuovo gatto. Assicurate tutti i fili sciolti, mettete dei lucchetti di sicurezza su tutte le mensole, e uno schermo sul camino, e fate tutto quello che fareste quando il vostro bambino inizia a gattonare. Solo se potete spendere così tanto tempo per rendere sicura la vostra casa per un nuovo gatto siamese, solo allora è giusto per voi.

Conoscere i tratti indesiderati del gatto siamese

Tuttavia, un gatto siamese è vocale ed esigente. Mentre i gatti sono di solito cinguettanti e fanno le fusa a volte, un gatto siamese è estremamente vocale e fa ululati e guaiti molto forti e bassi conosciuti come ”meezer” Dato che la razza è piuttosto esigente, il gatto siamese continuerà a fare questo rumore per ore se vuole qualcosa. Prima di prendere un gatto siamese, sappiate che i meezer sono spesso abbastanza fastidiosi, ed è difficile ignorare l’ululato del gatto siamese.

Se siete qualcuno che passa molto tempo all’aperto o ha un lavoro impegnativo e avete intenzione di lasciare il gatto siamese da solo a casa, un gatto siamese potrebbe non essere una buona scelta. Ma anche in questo caso, se porti a casa un nuovo gatto siamese, assicurati di assumere una pet-sitter o di lasciare il gatto ad un amico/familiare che possa dare compagnia al tuo nuovo animale mentre sei via.

Pensate se la natura esigente del vostro gatto siamese vi conforterà o aggiungerà altro stress.

Trovare il gatto siamese giusto

I gatti siamesi hanno una lunga vita e se prendete un gatto siamese e ve ne prendete cura bene, sappiate che avete trovato un amico che continuerà ad accompagnarvi per 15 o 20 anni. Ma prima di decidere di prendere un gatto siamese per voi, dovete sapere che un gatto siamese è diverso dalle altre razze di gatti. Non è il solito gatto calmo che ama dormire molto. Invece, un gatto siamese è attivo, ha bisogno di attenzione ed è una grande compagnia per i bambini.

Inoltre, alcuni tratti non così grandi di un gatto siamese non lo rendono la scelta giusta per tutti. Un gatto siamese è incline alla depressione e all’ansia se lasciato solo per lunghe ore. Inoltre, è anche incline a sviluppare diverse condizioni di salute, il che significa che dovrai dedicare un po’ di tempo alla cura preventiva del tuo gatto.

Così, mentre un gatto siamese è un grande animale domestico per la maggior parte dei proprietari, spesso non è la scelta giusta per i genitori che non possono dare tempo e attenzione al loro gatto siamese ogni giorno. Tenendo a mente i fattori di cui sopra, solo tu puoi decidere se un gatto siamese è giusto per te. Vedi anche la nostra Guida completa su come avere un gatto siamese come animale domestico.