Una guida su come legare con il tuo gatto siamese

Una guida su come legare con il tuo gatto siamese

I gatti siamesi sono noti per essere una razza particolarmente intelligente e affettuosa. Quindi, bisogna dar loro abbastanza tempo per le cure e il gioco per favorire un rapporto sano con loro. La buona notizia è che questi gatti amano giocare con te e stare in tua compagnia. Quindi, non sarà una sfida mantenere il tuo gatto impegnato quando giochi con lui. Con il tempo, vedrai che il tuo gatto siamese capirà quando ti senti e ti darà conforto quando ne hai bisogno. Quindi, questa guida ti mostrerà come legare con il tuo gatto siamese.

Come legare con il tuo gatto siamese

Dovresti iniziare a legare con il tuo gatto quando è ancora giovane. Mostrare attenzione, cura e affetto adeguati aiuterà il tuo gatto a capire che tu sei il suo custode. Di conseguenza, vorrà passare più tempo con te, il che, a sua volta, rafforzerà il legame con il tuo animale. Ecco come legare con il tuo gatto siamese.

Capire il tuo gatto siamese

Puoi legare con il tuo animale solo se lo conosci a fondo. Ogni gatto è unico, ma ci sono alcuni tratti della personalità dei gatti siamesi che dovresti capire.

I gatti siamesi sono gatti molto intelligenti. Pertanto, richiedono abbastanza stimoli mentali durante il gioco per rimanere in salute. Quindi, dovrete assicurarvi che il vostro gatto abbia giocattoli che lo incoraggino ad usare la sua mente. I giocattoli come

Anche i gatti siamesi non fanno bene se li si lascia da soli. Puoi aspettarti di creare un legame con il tuo gatto solo se sei presente ogni giorno per una parte significativa della giornata.

Leggere il linguaggio del corpo del tuo gatto

Ora che ti sono chiare alcune delle esigenze di cura del gatto, dovrai essere in grado di leggere il linguaggio del corpo del tuo gatto. In questo modo, sarai in grado di determinare quali cose piacciono al tuo gatto. Potrai poi usare queste informazioni per guidare come prenderti cura del tuo gatto.

I gatti siamesi tipicamente camminano con sicurezza con la testa in avanti e la coda eretta quando sono di buon umore. Inoltre, i gatti si distendono sui fianchi e flettono le zampe quando sono rilassati e a loro agio.

È meglio provare ad avvicinare il tuo gatto e accarezzarlo quando si sente rilassato. Mantieni i tuoi movimenti lenti per non spaventare il tuo animale. In alcuni casi, il tuo gatto potrebbe piegarsi e cercare di avvolgere la coda. Questa azione indica che il tuo gatto si sente ansioso. Quindi, è meglio fermarsi e lasciare il gatto senza toccarlo in quel momento. Dargli spazio lo aiuterà anche a capire che riconosci i suoi limiti.

Mantieni il contatto visivo con il tuo gatto siamese

I gatti sono noti per essere bravissimi a comunicare attraverso il contatto visivo. Quindi, assicurati di mantenere abbastanza contatto visivo con il tuo gatto quando interagisci con lui. Potresti sdraiarti accanto al tuo gatto quando si sta rilassando e guardarlo negli occhi. Considera di aprire gli occhi e chiuderli alcune volte quando il tuo gatto ti guarda.

Non esagerare con il contatto visivo

È meglio non fissare il tuo gatto. Potresti farlo sentire a disagio. Inoltre, se il tuo gatto siamese gira la testa da un’altra parte, significa che non ti considera più una minaccia. Tuttavia, una costante mancanza di contatto visivo può essere dannosa per la connessione con il tuo animale.

Fornisci al tuo gatto siamese le necessità di base

Una parte importante del legame con il tuo gatto siamese è che il processo richiede del tempo. Dovrai metterci un bel po’ di tempo e di sforzi per far sì che il tuo gatto si fidi di te. Quindi, uno dei modi migliori per assicurarselo è continuare a fornirgli le migliori necessità possibili.

Assicurati di dargli da mangiare in tempo ogni giorno. Oltre a questo, devono avere accesso all’acqua pulita. Tieni pulita la lettiera in modo che non si agitino. Inoltre, devi assicurarti che abbiano un rifugio confortevole, indipendentemente dal fatto che stiano solo in casa o che vadano all’aperto.

A tempo debito, il tuo gatto ti vedrà meno come una minaccia e più come un essere di cui si può fidare. Quindi, comincerà a seguirti quando ha bisogno di qualcosa da te.

Gioca con il tuo gatto il più possibile

Come detto sopra, i gatti siamesi sono intelligenti e affettuosi. Pertanto, hanno bisogno di avere almeno 15-30 minuti di gioco interattivo ogni giorno per rimanere in salute. Nei primi giorni dopo aver portato un gatto siamese a casa tua, potrebbe non avvicinarsi molto a te. Tuttavia, questo alla fine cambia, e diventano molto amichevoli in natura. Quindi, ecco alcuni consigli su come legare con il tuo gatto siamese giocando con lui.

Usa giocattoli che ti permettono di interagire con il tuo gatto

Quando giochi, usa giocattoli interattivi che sono attaccati a corde o usa un puntatore laser. Questi giocattoli possono ottenere reazioni esplosive da parte del tuo gatto, permettendogli di godersi di più il momento del gioco.

Oltre a questo, dovresti anche comprare dei giocattoli con cui possa giocare da solo. In questo modo, puoi evitare che il tuo gatto si annoi anche quando stai lavorando. Ci sono diverse opzioni disponibili sul mercato, quindi assicurati di scegliere giocattoli di alta qualità che possono aiutare il tuo gatto a rimanere mentalmente sano.

Considera i giocattoli con erba gatta

Allo stesso tempo, potresti eccitare il tuo gatto usando giocattoli con erba gatta. A molti gatti piace l’erba gatta, ma ad altri no. Se puoi dire che al tuo gatto siamese non piace l’erba gatta, non darla più al tuo gatto.

Inoltre, indipendentemente da quello che stai facendo per giocare con il tuo gatto, il momento migliore è la mattina presto e la sera. Giocare di notte può aiutare il tuo gatto a prepararsi per andare a letto. Di conseguenza, ci saranno meno possibilità che ti svegli nel mezzo della notte.

Mostra al tuo gatto affetto

Non aver paura di mostrare al tuo gatto affetto. I gatti siamesi godono di una quantità significativa della vostra attenzione, e possono diventare vocali quando ne hanno bisogno di più. Quindi, coccola il tuo gatto come un bambino. Lascialo sedere sulle tue ginocchia o accanto a te quando guardi la TV. Queste interazioni aiuteranno il tuo gatto a sentirsi al sicuro con te, e ti aiuteranno a creare un legame con il tuo gatto siamese a lungo termine.

Insegna al tuo gatto siamese qualche trucco

I gatti siamesi sono una razza intelligente, e questo li rende più propensi ad imparare trucchi rispetto ad altre razze. Detto questo, insegnare trucchi a un gatto è sempre un processo lento. Pertanto, devi essere paziente ed evitare di forzare il tuo gatto a fare qualcosa che non vuole. Non farai altro che agitare il tuo gatto se lo fai.

Puoi rafforzare il legame tra te e il tuo gatto siamese se lo addestri tu stesso. Cerca di concentrarti nell’insegnare al tuo gatto un trucco alla volta in modo da assicurarti che ne impari uno bene. Oltre a questo, cerca di rendere ogni sessione di allenamento divertente, interattiva e creativa. In questo modo, il tuo gatto non si annoierà facilmente. Sarà molto più difficile addestrare il tuo gatto se si annoia durante il processo.

Tratta il tuo gatto quando completa un compito

Dovresti considerare di trattare il tuo gatto quando completa un certo compito quando giocate insieme. Questo funziona anche quando vuoi addestrarlo a fare altre cose. Questo atto si chiama rinforzo positivo. È il processo in cui addestri il tuo gatto a fare un compito specifico fornendogli una ricompensa dopo il completamento.

Dopo un po’ di tempo, il tuo gatto capirà che quell’azione gli fornirà un risultato desiderabile. Di conseguenza, il tuo gatto sarà più disposto a compiere quell’azione e, alla fine, la farà senza bisogno di incoraggiamento.

Puoi anche usare il rinforzo positivo quando addestri il tuo gatto ad usare la lettiera. La maggior parte dei gatti usano la lettiera senza addestramento, ma alcuni possono aver bisogno di qualche incoraggiamento.

Ultime parole

Dopo aver letto questa guida su come legare con il tuo gatto siamese, dovrebbe essere chiaro che devi semplicemente essere coerente nel prenderti cura del tuo gatto e mostrargli affetto. Alcuni gatti sono più facili da legare e altri richiedono più tempo. Assicurati di essere sempre paziente e continua a mostrare amore e cura verso il tuo gatto, anche se non mostra molto interesse nei primi giorni o settimane.